CARLOS SANTANA - 12.10.2010


Descrizione:
In occasione della concerto del 18 Ottobre di Milano, torna in radio Santana con "Photograph" , storica canzone dei Deff Leppard riletta dal virtuoso chitarrista in collaborazione con Chris Daughtry Le più belle canzoni rock chitarristiche di tutti i tempi scelte da Carlos Santana e Clive Davis, impreziosite da ospiti straordinari Chris Cornell, Pat Monahan, Chester Bennington e Ray Manzarek, Rob Thomas, Scott Weiland, Chris Daughtry, Gavin Rossdale oltre a Nas, india.arie e Yo-Yo Ma), Joe Cocker, Jonny Lang e altri ancora! Torna in pista il più longevo e fortunato sodalizio della storia del rock. Il leggendario Carlos Santana, entrato nella Rock And Roll Hall of Fame, e Clive Davis, Chief Creative Officer di Sony Music Entertainment, collaborano al nuovo concept album GUITAR HEAVEN: THE GREATEST GUITAR CLASSICS OF ALL TIME, in uscita il 21 settembre su etichetta Arista Records. L’album è stato prodotto da Carlos Santana e Clive Davis, e alcuni brani sono stati prodotti da Matt Serletic e Howard Benson. Partendo dalla loro enciclopedica conoscenza del rock, Carlos Santana e Clive Davis hanno individuato una lista di canzoni incentrate sulla chitarra e invitato una serie di ospiti di prim’ordine a cantare su ognuna di esse. Si va da Chris Cornell (“Whole Lotta Love” dei Led Zeppelin), Pat Monahan (“Dance the Night Away” dei Van Halen), Chester Bennington e Ray Manzarek (“Riders on the Storm” dei Doors), Rob Thomas (“Sunshine Of Your Love” dei Cream), Scott Weiland (“Can’t You Hear Me Knockin’” dei Rolling Stone), Chris Daughtry (“Photograph” dei Def Leppard), Gavin Rossdale ( “Bang A Gong” dei T. Rex), al rapper Nas (“Back In Black” degli AC/DC), fino a Joe Cocker (“Little Wing” di Jimi Hendrix) e altri ancora. GUITAR HEAVEN contiene anche una dedica speciale a George Harrison, “While My Guitar Gently Weeps”, con la cantante india.arie e il violoncellista Yo-Yo Ma. “Ascoltare la canzone”, ha detto Olivia Harrison a Carlos, “mi ha fatto saltare di gioia e piangere allo stesso tempo”. Al fianco di queste stelle, Carlos offre “il massimo riconoscimento e omaggio” alla sua band per il lavoro svolto su GUITAR HEAVEN, primo album di studio full-length inciso insieme. I musicisti della band che lo accompagnano sul disco sono Dennis Chambers (batteria), Benny Rietveld (basso), Karl Perrazo (timbales), Tommy Anthony (chitarra ritmica), Freddie Ravel (tastiere), Andy Vargas (cori) e Raul Rekow (congas). Sull’album suonano anche Bill Ortiz (tromba) e Jeff Cressman (trombone). “Per creare queste canzoni”, ha detto Carlos, ”è stata necessaria un’incredibile dose di fiducia. Da parte di Matt Serletic, Howard Benson, e di tutti questi cantanti e musicisti straordinari, che hanno dovuto fidarsi di me. E io mi sono fidato di Clive, per cui è una reazione a catena d’amore, perché quella è la più alta forma di amore che esista sul pianeta: la fiducia”. “Le incisioni sono speciali, così come lo sono gli ospiti”, ha detto Clive Davis. “Ma quello che è unico, il motivo per cui l’album è più della somma delle singole canzoni, è che sono state scelte in quanto classici della chitarra. E celebrano la chitarra grazie alla performance di Carlos Santana”. GUITAR HEAVEN è il primo studio album di Santana dopo la trilogia di successi consecutivi per la Arista: Supernatural (1999), Shaman (2002) e All That I Am (2005). Tutti e tre i dischi sono stati prodotti da Carlos Santana e Clive Davis, e hanno segnato il ritorno del chitarrista al fianco del dirigente che lo aveva firmato alla Columbia Records, dopo che l’ebbe visto insieme al suo gruppo al Fillmore West di San Francisco durante la settimana di Natale, nel 1968, su richiesta di Bill Graham. Clive supervisionò gli anni formativi dei Santana sulla strada verso la notorietà internazionale a partire dal 1969, con la pubblicazione del loro album di debutto il 18 agosto, due giorni dopo la loro storica esibizione di sabato al Festival di Woodstock. Tre decenni dopo, nel 1999, Supernatural divenne – e rimane – un successo discografico ineguagliato, 15 volte disco di platino soltanto negli Stati Uniti, con quasi il doppio di dischi venduti a livello mondiale, il sesto album più venduto nella storia di Soundscan. Supernatural è rimasto 102 settimane sulla classifica di Billboard, di cui 12 alla posizione numero 1. Il suo successo è stato alimentato dai singoli numero 1 “Smooth” (scritto insieme a Rob Thomas dei Matchbox Twenty, che canta il brano) e “Maria Maria” (insieme ai Product G&B). Cosa ancora più importante, Supernatural ha ottenuto nove Grammy, record assoluto per un singolo album, tra cui Album dell’Anno e Miglior Album Rock, oltre a Disco dell’Anno, Canzone dell’Anno e Migliore Collaborazione Pop, tutti per “Smooth”; infine Migliore Performance Pop di un Duo/Gruppo per “Maria Maria”. Il disco ha vinto anche due Latin Grammy alla prima edizione dello show: Disco dell’Anno e Migliore Performance Rock di un Duo/Gruppo. Supernatural ebbe un successo difficile da eguagliare, eppure Shaman del 2002 divenne il suo secondo album consecutivo al numero uno in classifica, e raggiunse il traguardo del multiplatino. A trainare il disco furono “The Game of Love” cantata da Michelle Branch, singolo che entrò nella Top 5 e che vinse un Grammy, e “Why Don’t You and I” con Chad Kroeger dei Nickelback, che entrò nella Top 10. Il terzo album della serie di dischi di collaborazioni fu All That I Am del 2005, che si piazzò al secondo posto delle classifiche di Soundscan, guidato dal rock irresistibile di “Just Feel Better” cantata da Steven Tyler degli Aerosmith. Nel 2007 uscì Ultimate Santana, la prima antologia che copre tutta la sua carriera, contenente i brani indimenticabili incisi dalla band agli inizi della carriera su etichetta Columbia Records (“Evil Ways”, “Black Magic Woman”, “Oye Como Va”, “Samba Pa Ti”, “Everybody’s Everything”, “No One To Depend On”, “Europa”), insieme alle innovative collaborazioni tratte dai tre album Arista e nuove canzoni inedite. Sono passati più di 40 anni da quando la Santana Blues Band originaria tenne il suo primo concerto al Fillmore West di Bill Graham a San Francisco, in apertura del concerto degli Who nell’ottobre 1967. Della prima generazione di band della Bay Area, i Santana sono gli unici ad aver sostenuto il loro successo in classifica e dal vivo con concerti sold out negli stadi. Il loro curriculum vanta 20 album d’oro, di platino e multiplatino certificati dalla Recording Industry Association of America (tra cui 14 certificazioni consecutive) e vendite complessive per oltre 90 milioni di album nel mondo. GUITAR HEAVEN: THE GREATEST GUITAR CLASSICS OF ALL TIME è il ponte verso la generazione successiva.

JASON DERULO - 22.11.2017

JASON DERULO TORNA SU RADIO INTERNATIONAL CON IL NUOVO SINGOLO "TIP... LEGGI

MICHELE ZARRILLO - 22.11.2017

MICHELE ZARRILLO, il 24 novembre esce l’album “VIVERE E RINASCERE- PASSIONI” Il... LEGGI

LINKIN PARK - 21.11.2017

LINKIN PARK Registrato dal vivo durante l’ultimo indimenticabile ONE MORE... LEGGI

FRANCESCO GABBANI - 21.11.2017

FRANCESCO GABBANI con “LA MIA VERSIONE DEI RICORDI”, IL NUOVO SINGOLO TRATTO... LEGGI

CALVIN HARRIS - 21.11.2017

CALVIN HARRIS torna su Radio International con il nuovo singolo “FAKING... LEGGI

News programmi

FORMULA 1

Segui la FORMULA 1 su Radio International 97.3-97.6, ti aspetta un week... LEGGI

LIFESTYLE

Dal lunedì al venerdì, alle 10.30 e alle 18.30, l’informazione... LEGGI

100 SECONDI CON ENRICO MENTANA

Una grande firma del giornalismo, un direttore autorevole e sagace per... LEGGI

GIOCA E VINCI!

GIOCA E VINCI CON MIRABILANDIA

GIOCA E VINCI CON MIRABILANDIA

Gioca e Vinci con Radio International! Se sarai fortunato ti regaleremo 1 biglietto ingresso per MIRABILANDIA il grande parco divertimenti della Romagna. Se sarai fortunato il premio fedeltà sarà tuo!

LEGGI

Store